Chitarra classica Yamaha CGS103A

chitarra-classica-yamaha

Le chitarre classiche sono strumenti che da oltre un secolo vengono prodotte con la stessa forma e 19 tasti sulla tastiera e non ci sono così tante varianti come con le chitarre elettriche.
Ma anche se l'aspetto di queste chitarre può essere quasi identico, le differenze tra marche e modelli ci sono. Le soluzioni costruttive ed i materiali utilizzati giocano un ruolo fondamentale nella suonabilità, nel tono e nella qualità della chitarra.
La chitarra classica CGS103A è una delle chitarre Yamaha più popolari adatta sia ai principianti che ai chitarristi con una preparazione intermedia.
È una buona opzione per i chitarristi più giovani che desiderano una chitarra comoda da suonare grazie alle sue dimensioni leggermente più piccole.

La chitarra classica Yamaha CGS103A è costruita in abete rosso e nato ed ha una profondità del corpo di 4 pollici per una grande risonanza.
La finitura naturale ne esalta anche l'aspetto.
La tastiera è realizzata in palissandro e la lunghezza della scala è di 23 pollici.
Il tono è dolce e profondo e la fa suonare come una chitarra molto più costosa.
Anche le meccaniche mantengono un'ottima intonazione.
Yamaha si conferma un marchio affidabile e come in tutte le chitarre Yamaha la qualità costruttiva della GS103A è di prim'ordine.
Consigliamo la Yamaha GS103A come chitarra per principianti, poiché è davvero una meravigliosa chitarra classica entry-level.
È uno strumento perfetto per esercitarsi ad un prezzo estremamente ragionevole. La dimensione 3/4 la rende adatta ai chitarristi più piccoli o ai giovani che vogliono passare da un modello per bambini a una chitarra più grande ma non ancora grande quanto un modello Standard.
  • Tavola: abete rosso
  • Fondo e fasce: Nato
  • Manico: Nato
  • Tastiera: Palissandro 
  • Ponte: Palissandro 
  • Profondità del corpo: 87-91 mm
  • Scala: 575 mm (22,64 ")
  • Meccaniche: cromate
  • Finitura: naturale
Pedali ed effetti per chitarra -parte 1
Metodo per chitarra "La chitarra volante"

Forse potrebbero interessarti anche questi articoli

Copyright © 2021 | SoloChitarre